Blog Accuride

Blog Archive
Argomenti del blog

Viewing blog posts in the Tecnico category.

John Whittlesea

Quando non volete una guida telescopica con sgancio

Author: John Whittlesea, Technical support manager


23rd Jun 2014


Una guida con sgancio è estremamente utile. Consente la separazione dell’elemento cassetto dal resto della guida.

Ciò è vantaggioso sia per il montaggio dell’applicazione che per l’utente finale. In primo luogo fa sì che si possa prendere l’elemento cassetto e montarlo sulla parte mobile dell’applicazione – quale un cassetto, possibilmente in una parte separata dell’impianto del produttore. Il resto della guida, normalmente l’elemento intermedio e quello dell’armadio, possono essere fissati nell’armadio. È poi semplice riunire le due parti dell’applicazione e montare l’elemento mobile nell’armadio, facilitando notevolmente il montaggio e l’installazione della guida.

guida con sgancio

In secondo luogo, quando in uso, si può rimuovere facilmente il cassetto / l’elemento mobile per la manutenzione, pulizia o sostituzione, ecc. e quindi reinserirlo.

Ci sono però situazioni in cui non si vuole questa caratteristica di sgancio o è installata una procedura che garantisce la sicurezza dell’utente.

Immaginate il montaggio di un’attrezzatura pesante (in cui si userebbero le nostre guide per impieghi gravosi) su una guida quale la 9301. Con un carico pesante non vorreste certo una guida che si sgancia. L’ultima cosa che desiderereste è una guida che si stacca e scarica l’attrezzatura sui vostri piedi.

Inoltre, se state montando un qualcosa molto largo e / o pesante, dovete prendere in considerazione gli aspetti di igiene e sicurezza dello sgancio. È probabile che non possiate rilasciare entrambe le levette di sgancio e tenere allo stesso tempo l’applicazione con entrambe le mani.

Quando si usa una guida a sgancio per impieghi normali quali la nostra serie 3657 (fino a 124 kg), dovreste adottare procedure a garanzia dello sgancio in sicurezza dei carichi più pesanti. Oppure scegliete guide senza sgancio. Sarebbe impossibile tenere in posizione un cassetto pieno e rimontare gli elementi separati della guida. È sempre meglio includere nel calcolo una procedura meccanica o con due persone per montare e sganciare l’elemento mobile di un’applicazione, specialmente se è applicato il carico totale.

Se avete dubbi potete contattare il vostro distributore Accuride locale o mandare un’email con le vostre domande al nostro Technical Manager.


1st Jun 2014


La chiusura automatica e quella morbida usano meccanismi simili che danno alla guida due stili diversi di azione chiudente.

Una guida con chiusura automatica si chiude impegnando il meccanismo nel retro dell‘elemento armadio tramite l’uso di un perno sull’elemento cassetto. La chiusura è estremamente positiva e avviene grazie a una molla senza smorzamento.

Guida con chiusura automatica

Le guide possono avere forze di chiusura diverse per trascinare carichi diversi. Il meccanismo agisce anche come trattenimento in posizione di chiusura, in virtù della pressione della molla che trattiene chiusa la guida – impedendole di riaprirsi rimbalzando.

Dato che il meccanismo richiede la forza della molla per tirare il carico, ciò influisce anche sulla forza di apertura; durante l’apertura si deve vincere la flessibilità della molla. Immaginiamo una guida a chiusura automatica su un cassetto. Nell’aprire il cassetto l’utente sente una certa resistenza da parte della molla che sparisce quando questa rilascia la guida.

Una chiusura morbida ha tutti i vantaggi e caratteristiche della chiusura automatica, con l’aggiunta di un movimento di chiusura regolare smorzato. Ciò aiuta ad impedire l’impatto in chiusura.

Normalmente lo smorzatore si trova nel meccanismo sul retro della guida, simile a quello della chiusura automatica, e controlla la chiusura.

Accuride 3832EC guida con chiusura morbida

Questo meccanismo agisce anche come trattenimento in posizione di chiusura, impedendo l’apertura per rimbalzo. Dato che il meccanismo richiede la forza della molla per trascinare il carico, ciò influisce anche sulla forza di apertura.

In conclusione:

  • Il meccanismo di chiusura automatica non rallenta l’azione di chiusura del cassetto, ma offre una chiusura positiva.
  • Anche il meccanismo di chiusura morbida chiude il cassetto, ma offre una chiusura controllata, lenta e morbida e impedisce l’impatto violento del cassetto.

6th May 2014


Il trattenimento in posizione di apertura fa esattamente quello: trattiene la guida in posizione di apertura totale.

Ma la guida non è bloccata in questa posizione. Per vincere il trattenimento si deve applicare alla guida una forza supplementare che, spingendo fermamente, supera il trattenimento e la sposta verso l'interno.

È una caratteristica utile, usata per esempio sugli scaffali tastiera.

Su una guida il dispositivo di blocco in posizione di apertura è una levetta o un chiavistello da azionare prima che la guida possa muoversi. Per esempio, la 9308 ha una levetta sull’estremità anteriore e la 0305 ha un chiavistello a pressione verso il centro del meccanismo guida,

Le guide con il blocco in posizione di apertura vengono usate di solito per sostenere attrezzatura che, per esempio, dev’essere trattenuta in posizione di apertura totale e rimanere statica durante la manutenzione.

Preghiamo di inviare le vostre domande tecniche a [email protected]

Helle Kinning

Come faccio a scegliere la guida a sfera giusta per la mia applicazione?

Author: Helle Kinning, Marketing and distribution support specialist


14th Apr 2014


È difficile rispondere a questa domanda dato che ci sono talmente tante guide diverse sul mercato e ancor più applicazioni in cui si possono usare.

Date un’occhiata alle nostre pagine sul settore di mercato e studi analitici dove potrete trovare applicazioni simili alla vostra.

Ecco dieci consigli del nostro reparto tecnico:

1. Una guida a sfera è l’opzione migliore? Se avete un budget limitato o se avete bisogno di un movimento semplice con un peso limitato, non dimenticate di guardare le guide a rulli o semplici sistemi a frizione.

2. Le guide sono classificate in base alla portata, pensate quindi attentamente al peso che deve sopportare la guida. Ricordate di aggiungere ai vostri calcoli il peso di tutti gli elementi da spostare, materiali costruttivi compresi. Questo vi darà un buon punto di partenza per individuare le dimensioni della guida di cui avete bisogno.

3. Quanto si deve spostare la vostra applicazione? Questo vi darà un’idea della corsa o estrazione della guida. Questa è la differenza in lunghezza tra una guida completamente aperta e chiusa. Le guide hanno estrazioni diverse: parziale, totale, sovracorsa, lineare.

4. Quanto spazio avete per la guida? Ogni tipo di guida richiede spazio laterale, ma dovete prendere in considerazione anche l’altezza di profilo della guida.

5. Che distanza ci sarà tra le guide e saranno montate piatte o laterali? Normalmente le guide vengono collaudate per la portata a una distanza di 450mm l’una dall’altra e alcune non possono essere montate piatte. Quelle che possono essere montate piatte hanno una portata ridotta.

6. Di che finitura avete bisogno? Lo standard è l’acciaio zincato, ma facciamo anche il bianco, nero, acciaio inox, alluminio e rivestimenti anti-corrosivi.

7. Pensate alle opzioni di montaggio. Come volete fissare la guida nell’applicazione? La maggior parte delle guide hanno fori di fissaggio per le viti ma ci sono anche guide con opzioni di montaggio a baionetta per il fissaggio in armadietti in acciaio. Oppure usate il nostro montaggio con listello scanalato che consente di montare guide a baionetta in armadi in legno.

8. L’applicazione richiede una funzione particolare? Questo vi farà pensare alle altre specifiche richieste nella guida o attorno ad essa. Ci sono alcune opzioni comuni quali trattenimento in posizione di chiusura, sgancio, chiusura automatica, chiusura facile, blocco in posizione di apertura o chiusura, ecc.

9. Potete usare il selettore di guida nel nostro sito Internet per configurare un prodotto. Potete anche salvare le guide nella vostra biblioteca prodotti per paragonare le specifiche.

10. Non riuscite a vedere la guida di cui avete bisogno? Allora chiedete aiuto. Siamo lieti di ricevere le foto o i disegni della vostra applicazione e di consigliarvi. Inviate le vostre domande a [email protected].
Potete anche leggere la nostra pagina ‘Come selezionare una guida a sfera per cassetti’.

Leggete altri articoli tecnici sul blog Accuride:

'Voglio sostituire le guide nel mio cassetto di legno'

'Devo montare una guida per cassetti ma non so quanto spazio ci dev’essere tra l’armadio e il cassetto'

'Problemi potenziali nell’uso delle guide in cassetti larghi e profondi e problemi di inching / migrazione della sfera'


4th Mar 2014


Dal lancio del molto popolare binario lineare con carrello con sfere a ricircolo (DA0115RC) abbiamo ricevuto alcune domande sul fissaggio del carrello ai pannelli.

Il prodotto ha dimostrato di avere molti tipi di applicazione diversi, quindi abbiamo chiesto al nostro reparto tecnico un paio di opzioni a seconda dello spessore del pannello.

Ogni carrello è dotato di 2 x prigionieri M5 e le due opzioni illustrate mostrano l’uso di una vite di collegamento e un dado Nyloc che sono ampiamente disponibili e possono essere acquistati dal vostro fornitore normale di dispositivi di fissaggio.

cassette = cassetta
panel = pannello
track = binario
connector bolt (M5) = vite di collegamento (M5)
Nyloc nut (M5) = dado Nyloc (M5)

Preghiamo di inviare le vostre domande tecniche a [email protected].

Casi aziendali...

Rampa allungabile per cargo bike per sedie a rotelle

La cargo bike è stata progettata così che una persona in sedia a rotelle possa gustare il piacere di andare in bicicletta. Il produttore si...

> Leggi

Rampa allungabile per cargo bike per sedie a rotelle


News & Blog Sign Up

Tenetevi aggiornati con le ultime novità sui prodotti e i progetti mediante e-mail.