Blog d'Accuride

Blog Archive
Rubriques du blog

17th Nov 2015


L’ho visitato in una tonificante mattina novembrina a Poznan e ho fatto una chiacchierata con Radoslaw Berlowski, il Product Manager che mi ha raccontato le ultime novità nell’azienda e nell’industria polacca in generale.

A che punto siete con la nuova sede? Per che motivo avete deciso di costruirla? Come ha migliorato l’assistenza ai clienti?

Come si può vedere, la costruzione è finita. Lei è arrivata proprio al momento giusto, dato che ieri abbiamo ricevuto il permesso finale di trasferirci. Tra qualche settimana ci sposteremo dal vecchio edificio all’altro lato della strada.

Abbiamo aumentato più di 3 volte l’area del magazzino e degli uffici. L’area uffici nuova è di 1400m², mentre quella magazzino, di 1700m², comprende anche 3 piani di stoccaggio.

Abbiamo costruito un sistema di trasporto interno automatizzato che raccoglierà parti da tutta la gamma di stock. Se un ordine arriva pima delle 15:00, spediamo la merce lo stesso giorno.

Quali sono le sfide?

Abbiamo investito molto nel magazzino nuovo, che comprende macchinari produttivi per tagliare, smussare e rettificare binari e alberi lineari.

Speriamo che la nuova struttura ci aiuti ad affermarci sul mercato polacco ed europeo.

Vogliamo essere uno dei migliori fornitori in termini di disponibilità prodotto, consegna e supporto tecnico.

Come distributore, vi sentite sostenuti a sufficienza dai vostri fornitori?

Un buon rapporto tra fornitore e cliente è importante per creare un’attività di successo.

Negli ultimi 3 anni abbiamo notato la tendenza di tutti i marchi ad estendere gli sforzi di restare in contatto con i rivenditori. Conoscono i nostri clienti e cercano di capire i nostri problemi quotidiani.

Siamo lieti di ricevere questo tipo di sostegno da Accuride.

Nella scelta dei marchi di cui diventare partner, cos’era più importante, nomi famosi riconoscibili dai consumatori o il livello di sostegno che avreste ricevuto dall’azienda?

Può sembrare strano, ma quando abbiamo dato avvio alla cooperazione con Accuride nel 2007, non conoscevamo veramente il marchio Accuride. Volevamo includere nel nostro portafoglio qualche tipo di guida telescopica per ampliare l’offerta ai nostri clienti con soluzioni diverse.

All’inizio non avevamo aspettative sul sostegno che avremmo avuto dal fornitore. Ma sono sicuro che il successo odierno non sarebbe stato possibile senza stretta cooperazione e sostegno. Oggi non possiamo immaginare Albeco senza Accuride.

Vi considerate un distributore MRO (Maintenance Repair Operation = Operazioni di Riparazione e Manutenzione) o un fornitore di soluzioni di design?

Siamo principalmente fornitori di soluzioni lineari e con cuscinetti. Lavoriamo molto nel mercato MRO, ma abbiamo anche molti clienti a cui suggeriamo un prodotto per un’applicazione nuova.

Possiamo dare un’idea, ma allo stesso tempo forniamo componenti e non sempre soluzioni complete.

Che effetto ha l’Internet nella vostra attività?

Vendiamo molti nostri prodotti tramite l’Internet.

Abbiamo circa 40.000 prodotti a magazzino e i clienti possono trovare quello di cui hanno bisogno molto facilmente e rapidamente nel nostro negozio online. Ciò è particolarmente importante per il mercato MRO dove i ricambi per sostituzione immediata possono essere essenziali per mantenere in vita un’attività.

Il nostro negozio online è stato creato principalmente per piccoli rivenditori piuttosto che per utenti finali o privati. Ma il mondo online cambia molto rapidamente e dobbiamo poter coprire ogni tipo di utente e settore di mercato, quindi dobbiamo migliorare continuamente.

Pensa che l’e-commerce B2B soppianterà il tradizionale incontro faccia-a-faccia con i clienti? Se no, perché no?

Non so come sia in altri paesi, ma in Polonia, alcuni anni fa, i giovani giocavano fuori. Ora stanno seduti dentro e ‘chattano’ e ‘facebookano’ con i loro amici via Internet.

Si vede la stessa tendenza negli affari. Molti clienti cercano idee e soluzioni online. Dobbiamo però ricordare che, di fronte a problemi e progetti più complicati o quando è necessario un aiuto tecnico specifico, la gente preferisce ancora il contatto diretto.

Con i clienti B2B, c’è ancora bisogno dei tradizionali incontri faccia-a-faccia.

www.albeco.com.pl

Che tecnologie nuove ritiene avranno un impatto sull’ingegneria? Che novità ci sono nel mondo ingegneristico, per esempio che prodotti e materiali nuovi?

In generale, la maggior pressione viene dalla riduzione del prezzo del prodotto finale.

I produttori cercano di usare materiali meno cari, per esempio plastica invece di metallo, per fornire la stessa affidabilità.

Chiaramente non tutto è sempre possibile. Ma l’uso della plastica può ridurre i costi di manutenzione offrendo miglior resistenza alla corrosione e riducendo il peso del componente.

Che settori o tendenze di mercato nuove si aspetta nel 2016 e che effetto avrebbero sulla vostra attività?

Come menzionato in precedenza, molti prodotti esistenti vengono cambiati in versioni di costo inferiore senza compromettere la funzionalità o robustezza del prodotto.

Le tendenze nel mondo industriale non cambiano rapidamente come nella moda o nel mondo dell’arredamento. Il ciclo di vita del prodotto tende ad essere molto più lungo.

Possiamo vendere un cuscinetto presente sul mercato da 40 anni e se quello è quello che il cliente vuole e di cui è soddisfatto – benissimo! Ma, naturalmente, restiamo in contatto con i cambiamenti del mercato e le esigenze dei clienti e reagiamo di conseguenza ad esse ed alle nuove idee.

In generale, com’è il vostro mercato?

In Polonia il mercato è ancora in crescita, senza crisi all’orizzonte.

Il prodotto polacco lordo è 3,5%. L’aumento di Albeco è quasi il doppio.

In generale, troviamo che sia sempre più difficile assumere personale altamente qualificato nelle grandi città. Aziende straniere, quali VW, fanno piazza pulita sul mercato del lavoro. Per esempio, Amazon ha organizzato il trasporto dei propri impiegati su un raggio di 90 km.

Qual è il vostro prodotto Accuride preferito e perché?

A parer mio, preferisco la guida DZ2431 per impieghi leggeri. Ha un favoloso movimento regolare senza alcun rumore e pressoché nessun attrito.

Le best seller per impieghi gravosi sono le guide telescopiche DZ9301 e DZ9308, adatte per pressoché qualsiasi applicazione per impieghi gravosi di cui abbiate bisogno!

Qual è l’applicazione più insolita che avete mai incontrato?

Accuride ha un piccolo gadget di marketing – l’apribottiglie.

È in realtà una guida a due vie ed ha dato il via ad un’applicazione industriale. In versione modificata, con sfere in acciaio e finitura in zinco, questa guida è stata usata in un treno come leva di guida del macchinista.

What.How.When.

Vous envisagez d'acheter, d'installer ou d'utiliser une glissière pour tiroir.
Tout ce qu'il faut savoir sur les glissières à billes se trouve dans notre guide « What. How. When.».

Études de cas...

Rampe extensible montée sur vélo cargo pour fauteuil roulant

Le vélo cargo est conçu pour que l’utilisateur d’un fauteuil roulant puisse avoir le plaisir de faire du vélo. Le fabricant...

> En savoir plus

Rampe extensible montée sur vélo cargo pour fauteuil roulant


News & Blog Sign Up

Restez informé(e) des toutes dernières actualités et projets par courriel.